SHOPPING ONLINE

Posted in abbigliamento, bigiotteria, bijoux, notizie, shopping online, tendenze moda, vetro di murano on giugno 12, 2009 by blabla013

Accessori moda e abbigliamento made in italy  molto originali :

www.velatissimi.com

Le mie origini cristiane..

Posted in TRADIZIONI/FESTE with tags , , on aprile 9, 2009 by blabla013

… ortodosse – che hanno sposato quelle cattoliche…….e cosi festeggio 2 volte-essendo l’unica festa religiosa importante che non si festeggia nello stesso giorno.

Paste fericit!  Buona Pasqua!

uova dipinte

uova dipinte

 

Tradizioni Pasquali
Tradizioni Pasquali

Gheorghe Zamfir – Ave Verum (Pastele)(Pasqua)

FANTASMINO

Posted in Uncategorized with tags on aprile 9, 2009 by blabla013

la BAMBOLA -Patty Pravo

Posted in canzoni with tags , on marzo 20, 2009 by blabla013

Spesa rapida e carrello intelligente

Posted in supermercato with tags , , , on marzo 19, 2009 by blabla013

 Sono molto curiosa sempre di capire come funzionano le cose che mi circondano -specialmente quando mi trovo come in questo caso – un martedi alle ore 14:30-quasi da sola in un grande supermercato- dove  questi affarucci -tutti in fila  su una parete -mi attirano l’attenzione.

DOVE  ERO :  alla Esselunga di Via MILANO  – a BRESCIA

CHI ERAno  gli affarucci:   i  “Prestospesa”

COSA fanno : la spesa rapida

COME :  si preveleva il lettore portatile  dei codici a barre  detto il “Prestospesa” poi si tratta di registrare i prodotti quando li prelevi dallo scaffale e li posi nelle buste  ( anche le buste devono essere registrate)- senza essere poi svuotate alla cassa!

il  “Prestospesa” è un lettore di codici a barre portatile molto comodo perchè si fissa al carrello con un dispositivo appropriato – tu passi il lettore e hai subito l’ indicazione del prodotto che hai scelto, del suo prezzo e puoi impostare la quantità. Arrivato alla cassa lasci tutto nella borsa che hai nel carrello-presenti  eventuali prodotti  di cui non sei riuscito a leggere il codice che vengono aggiunti dalla cassiera, paghi e te ne vai.

Come sempre quando si usano questi sistemi è previsto un controllo a campione all’uscita.

E’ COMODISSIMO!!!!!

Peccato che all’Esselunga  vicino a casa mia questo sistema  COMODISSIMO non c’è.

Più informazioni:  

-tratte dal sito  kataweb.it –

Un sistema simile si trova anche alla Coop in 200 punti vendita in Italia che già fornisce ai soci il “Salvatempo”, un lettore ottico, che si stacca dal carrello – e che permette di fare il conto da soli via via che si fa la spesa. Alla fine si consegna alla cassiera per pagare il totale–c’è anche il progetto per la spesa automatizzata, senza passaggio alle casse.

Diffuso già da tempo, invece, il meccanismo della spesa online. Ci si siede al computer di casa, ci si collega al sito della catena che offre il servizio, si naviga tra gli scaffali virtuali, si ordina, si paga con carta di credito (attenzione che non tutti i tipi sono accettati, in particolar modo le carte ricaricabili, perciò meglio informarsi prima di ordinare) e si riceve tutto a casa. Despar, Esselunga e Coop sono tra le catene italiane che offrono il servizio.

In futuro:

Un carrello intelligente dotato di tv, microcomputer e navigatore semplificherà il modo di fare la spesa. A Bruxelles lo stanno già sperimentando . Ecco come funziona. Si scrive la lista della spesa a mano su una cartella magnetica, collegata alla “card” del supermercato di fiducia. Si prende la card, si inserisce nel cyber-carrello e sul display appare l’elenco dei prodotti da comprare. Ma non basta: sullo schermo, grazie al navigatore, sono indicati anche la posizione dei reparti all’interno del supermecato, gli eventuali spostamenti dei prodotti da un reparto all’altro. E se il nostro bambino comincia a dare segni di insofferenza possiamo tenerlo buono con un bel cartone animato. Il super carrello, inoltre, ci consiglia cosa cucinare offrendoci le ricette e la lista degli ingredienti per realizzarle. E, alla fine, fa il conto di tutto quello che abbiamo acquistato.

..mmmmm…non vedo l’ora di provarlo …magari molto presto -proprio in Italia!!!!!..sperom…

Costruire con le bottiglie vuote

Posted in ECOATTENTO with tags , on marzo 19, 2009 by blabla013

Sono circa un milione e mezzo le bottiglie riciclate nel tempio Wat Pa Maha Chedi Kaew, in Thailandia, nella provincia di Sisaket, a circa 600 km a nord-est di Bangkok.

thaitemple051

Nota anche come Wat Lan Kuad, o “Temple of Million Bottles”, la struttura impiega le bottiglie in vetro come materiale da costruzione quasi esclusivo; dai pilastri interni  al tetto, dai servizi ai mosaici per i decori, composti in particolare dai tappi dei contenitori.

thaitemple061

Il vetro delle bottiglie riciclate consente una grande diffusione della luce ed è facile da mantenere.

thaitemple031

La raccolta di bottiglie per la costruzione fu attivata nel 1984, quando i monaci le utilizzarono per decorare i loro rifugi. L’iniziativa spinse un maggior numero di persone a donare sempre più bottiglie, finché non se ne ebbero abbastanza da erigere il tempio oggi esistente.

FONTE: architetto.info

Ballando con le stelle

Posted in IN TV with tags , , , , on marzo 18, 2009 by blabla013

bettarini51

1efab_ballando-con-le-stelle-51

Il reality show-soft di RaiUno, dopo un bagno di ascolti trionfale (oltre 6.500.000 di telespettatori nell’ultima puntata, con uno share superiore al 30%) volge al termine.Sabato 21/03/2009  sarà la finale -dove sono arrivati 4 maschi e una donna.

ballando-con-le-stelle-2009

Ecco le schede dei finalisti vip:

  •  Andrea Montovoli (è in coppia con Ola Karieva) nasce a Porretta Terme (Bologna) il 12 marzo 1985.
  •  Alessio Di Clemente (è in coppia con Alessandra Mason) nasce a Firenze il 15 settembre 1967. 
  •  Emanuele Filiberto di Savoia (è in gara con Natalia Titova), Principe di Piemonte e di Venezia, nasce a Ginevra il 22 di Giugno del1972, da Vittorio Emanuele e Marina di Savoia.
  •  Emanuela Aureli (è in gara con Roberto Imperatori), nata a Terni nel 1973.
  •  Stefano Bettarini  (è in coppia con SamantaTogni) nasce a Forlí il 6 febbraio 1972.

 

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.